Ormai non è più un segreto!

Il colore del 2020 è il Classic Blue secondo il Pantone Color Institute che fra le sue innumerevoli attività decreta ogni anno il colore tendenza per quello successivo.

A questo 2020 è toccato appunto il Classic Blue, colore dalla tonalità rilassante, serena e che evoca l’infinito. Un colore molto versatile e che può essere abbinato facilmente ad altri colori e può creare diverse combinazioni di matrimonio, che sia classico, romantico, elegante o anche moderno.

Dove può essere utilizzato? Beh senz’altro un match perfetto con l’abito dello sposo e ovviamente anche per quello delle damigelle o dei testimoni.

Difficile ma non impossibile l’abbinamento nell’allestimento floreale e nel bouquet della sposa visto che in natura abbiamo diversi fiori con questa tonalità.

Nel linguaggio dei fiori il blu simboleggia la pace, la serenità ma anche la creatività e l’apertura mentale. Tra i fiori più conosciuti abbiamo le ortensie, l’iris, il fiordaliso, il giacinto, la veronica, il limonium e tanti altri.

E infine perché non usarlo nei dettagli per partecipazioni, mise en place e torta nuziale abbinandolo a colori come il bianco, l’oro o i toni pastello.

E poi non dimentichiamoci che la tradizione vuole che la sposa indossi qualcosa di blu come buon auspicio e per ricordare i tempi in cui le spose erano vestite di blu, simbolo di purezza e sincerità.

Classic Blue, il colore perfetto per le coppie che puntano a semplicità ed eleganza senza tempo!